Fausto Coppi

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni


Fausto Coppi

Fausto Coppi, Tour de France 1952 01 (cropped).jpg
Fausto Coppi nel 1952.

Nome
Cognome
Sesso
Luogo di nascita
Data di nascita
Luogo di morte
Data di morte
Attività
Angelo Fausto
Coppi
M
Castellania
15 settembre 1919
Tortona
2 gennaio 1960
ciclista


Fausto Coppi (1919-1960) è stato un famoso ciclista italiano. Soprannominato il Campionissimo, è considerato uno dei migliori corridori nella storia del ciclismo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato la sua carriera amatoriale nel 1937 ed è diventato professionista nel 1940. Dopo la Seconda guerra mondiale, la sua rivalità con il campione ciclista Gino Bartali era leggendaria. È stato il primo corridore a vincere nello stesso anno il Giro d'Italia e il Tour de France (1949 e 1952). Morì nel 1960 all'età di 40 anni, a causa della malaria che aveva contratto in Africa.

Le sue vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Ha vinto 118 vittorie su strada e nombrosi vittorie su pista, tra cui:

su strada[modifica | modifica wikitesto]

  • Campionato d'Italia : 4 (1942, 1947, 1949, 1955)
  • Campionato del mondio : 1 (1953)
  • Giro d'Italia : 5 (1940, 1947, 1949, 1952, 1953)
  • Tour de France : 2 (1949, 1952)
  • Giro di Lombardia : 5 (1946, 1947, 1948, 1949, 1954)
  • Milano-Sanremo : 3 (1946, 1948, 1949)
  • Parigi-Roubaix : 1 (1950)

su pista[modifica | modifica wikitesto]

  • Record dell'ora in 1942