Fabio Cannavaro

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Fabio Cannavaro

Fabio Cannavaro.jpg

Nome
Cognome
Sesso
Luogo di nascita
Data di nascita
Luogo di morte
Data di morte
Attività
Fabio
Cannavaro
M
Napoli
13 settembre 1973


ex calciatore

Fabio Cannavaro è un ex calciatore Italiano di ruolo difensore, campione del mondo con la Nazionale italiana e vincitore del Pallone d'oro nel 2006.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la sua carriera nel Napoli, squadra della sua città, con cui esordisce in Serie A nel 1993. Nel 1995 si trasferisce al Parma, dove resta per 7 stagioni vincendo due Coppe Italia, una Supercoppa Italiana e una Coppa UEFA. Passa poi all'Inter nel 2002, per poi andare alla Juventus nel 2004, vincendo uno scudetto che venne però revocato a causa dello scandalo di Calciopoli. Nel 2006 viene acquistato dal Real Madrid, dove resta per 3 stagioni vincendo 2 campionati spagnoli e una Coppa del Re. Nel 2009 torna per una stagione alla Juventus, prima di trasferirsi nel Al-Ahli, negli Emirati Arabi Uniti, dove chiuderà la carriera.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la Nazionale Under-21 ha vinto due campionati europei di categoria nel 1994 e nel 1996. Nel 2006 diventa campione del mondo, vincendo i mondiali giocati in Germania, nei quali è capitano.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti[modifica | modifica wikitesto]

Anno Squadra Presenze Reti
1992-1995 Napoli 58 1
1995-2002 Parma 212 4
2002-2004 Inter 50 2
2004-2006 Juventus 74 6
2006-2009 Real Madrid 94 1
2009-2010 Juventus 27 0
2010-2011 Al-Ahli 16 2