Esopianeta

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Rappresentazione artistica di un pianeta extrasolare "gioviano caldo".

Un'esopianeta, chiamato anche pianeta extrasolare, è un pianeta che non appartiene al sistema solare, quindi orbitante attorno a una stella diversa dal Sole.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Gli esopianeti possono avere caratteristiche simili a quelle dei pianeti presenti nel nostro sistema solare, tuttavia esistono tipi di pianeti con caratteristiche molto diverse da quelli normalmente conosciuti. Sono stati scoperti pianeti simili a Giove e Saturno, ma che a differenza di questi orbitano molto vicini alla loro stella. Questi pianeti sono chiamati gioviani caldi. Sono stati inoltre scoperti dei pianeti rocciosi, come la Terra o Marte, ma di grandezza superiore a quelli conosciuti nel sistema solare. Questo tipo di pianeta è chiamato super Terra.

Scoperta[modifica | modifica wikitesto]

L'annuncio della scoperta del primo pianeta extrasolare fu data il 5 ottobre 1995 da Michel Mayor e Didier Queloz, dell'Osservatorio di Ginevra. Il pianeta scoperto era di massa paragonabile a quella di Giove, orbitante attorno alla stella 51 Pegasi. Al 2016 risultano scoperti più di 3500 esopianeti. Gli scienziati sono alla continua ricerca di pianeti con caratteristiche simili a quelle della Terra.