Cometa

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Questo articolo è una bozza sull'argomento "scienza", modificalo
La cometa di Halley. La coda blu è quella di ioni, quella viola è di polveri

Una cometa è un corpo minore formato da gas, vapori ghiacciati (quali l'anidride carbonica, l'ammoniaca, il metano e l'acqua), detriti rocciosi e polvere. Nel Sistema solare, questi corpi celesti si muovo su orbite molto allungate (arrivano anche nella Nube di Oort) intorno al Sole. Quando la cometa si avvicina al Sole, intorno al suo nucleo si forma, a causa delle radiazioni solari, una chioma, davanti, e in seguito due code: una formata da gas ionizzati, l'altra costituita dalle polveri improgionate nel ghiaccio che sublima, cioè che diventa vapore acqueo. Dopo numerosi passaggi intorno al Sole, il materiale ghiacciato s'esaurisce e poi, se non è abbastanza compatto, anche il materiale roccioso. Se il materiale rossioso permane, e la cometa non viente distrutta, essa si trasforma in un asteroide.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]