Chitarra basso

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Basso elettrico

La chitarra basso è uno strumento musicale cordofono simile alla chitarra, ma dal suono più grave. Ha quattro corde.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Basso acustico

Il primo basso acustico moderno è stato sviluppato agli inizi degli anni settanta da Ernie Ball di San Luis Obispo, in California. Lo scopo di questa "innovazione musicale" era quello di fornire ai bassisti uno strumento acustico che si potesse integrare meglio con il suono delle chitarre acustiche.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il suono è grave, e si usa prevalentemente nella sezione ritmica. Lo strumento è suonato pizzicando le corde con indice e medio della mano destra nella tecnica a due dita; indice, medio e anulare nella tecnica a tre dita. Il basso è generalmente uno strumento monofonico: le note sono emesse una alla volta mentre gli accordi vengono suonati raramente, data la funzione dello strumento. Esiste nella versione acustica, molto simile alla chitarra, ma per altre caratteristiche simile anche al contrabbasso. Esiste inoltre nella versione elettrica, amplificata da pick-up e simile alla chitarra elettrica.