Chimica organica

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni

La chimica organica è una branca della chimica che studia i composti organici, cioè i composti chimici contenenti atomi di carbonio e che sono utili per gli esseri viventi o in qualche modo correlati con gli esseri viventi.

Un esempio di composti organici sono gli idrocarburi (ad esempio metano, propano e butano), che sono composti le cui molecole contengono solo atomi di carbonio e idrogeno. Tali composti si formano nel sottosuolo in seguito alla decomposizione dei resti di esseri viventi (vegetali e animali).