Chiesa di San Silvestro

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Wiki2map logo.svg
Leggi come una mappa mentale

La Chiesa di San Silvestro è una chiesa sussidiaria di Lenzumo (frazione di Ledro) e prega nella religione cristiana

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La chiesa risale al XV secolo. Viene ricordata per prima volta come cappella nel 1537 ma questa sorgeva in un altro sito rispetto alla posizione della chiesa recente. Una primitiva cappella dedicata a San Silvestro, documentata, era situata in un altro posto rispetto a quella attuale. Una prima chiesa sul posto risale al 1676 e la sua ultimazione come edificio sacro è del 1760, ad opera di Francesco Cometti e dei figli, che si interessarono anche delle decorazioni nell'interno.

Il vescovo Cristoforo Sizzo de Noris la consacrò nel 1768. Nel XX secolo San Silvestro Papa fu oggetto di vari interventi. Furono restaurate le decorazioni prima nel 1910 e poi nel 1931, in seguito ai danni della prima guerra mondiale. Nel frattempo venne ampliata la superficie interna, nel 1912. Dopo gli interventi seguiti ai danneggiamenti della seconda guerra mondiale vi fu una nuova consacrazione, nel 1950. Tutto l'edificio fu nuovamente restaurato nel 1972.