Cascata delle marmore

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni

La Cascata delle Marmore si trova a circa 7 km di distanza da Terni quasi alla fine della Valnerina, la lunga valle scavata dal fiume Nera. È una cascata a flusso controllato, tra le più alte d'Europa. Il nome deriva dai sali di carbonato di calcio presenti sulle rocce che sono simili a marmo bianco. Le acque della cascata sono utilizzate per la produzione di energia idroelettrica. Di notte la cascata è sempre illuminata da un evoluto impianto a led, che garantisce un fascio di luce ed una illuminazione uniforme. L'acqua nel corso dei secoli ha scavato grotte e alcune sono visitabili. L'area della Cascata delle Marmore è attrezzata con sentieri di visita, Centro di Educazione Ambientale e servizi. È possibile svolgere visite guidate gestite da personale qualificato. L'accesso all'area è a pagamento e l'apertura del Parco avviene ad orari variabili.