Le associazioni Vikidia e Wikimedia Francia hanno bisogno di te!
Le associazioni Vikidia e Wikimedia Francia hanno bisogno del tuo aiuto per partecipare a un sondaggio sui contributori e sui lettori di Vikidia. Ti basteranno solo 10 minuti e ci permetteranno di conoscervi meglio e migliorare l'enciclopedia.
Hai tempo dal 12 luglio al 30 settembre per rispondere. Ti ringraziamo in anticipo!

Link al sondaggio (in lingua francese)

Campionato europeo di calcio 2020

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Wiki2map logo.svg
Leggi come una mappa mentale

1leftarrow blue.svg Voce principale: Campionato europeo di calcio.


Campionato europeo di calcio 2020

UEFA Euro 2020 logo.svg

Competizione
Edizione
Luogo
Date
Organizzatore
Vincitore
Miglior giocatore
Capocannoniere
Campionato europeo
16ª
Europa
11 giugno - 11 luglio 2021
UEFA
Flag of Italy.svg Italia
Gianluigi Donnarumma
Cristiano Ronaldo,
Patrik Shick (5)
Edizione precedente
Edizione successiva
2016
2024


Il Campionato europeo di calcio 2020 è stata la 16ª edizione del campionato europeo di calcio che si è disputata dall'11 giugno 2021 all'11 luglio 2021. In occasione del 60º anniversario dalla nascita del torneo, la fase finale ha avuto luogo in 11 distinte città europee, anziché in una singola nazione. Inizialmente previsto tra giugno e luglio del 2020, è stato rinviato di un anno, a seguito della pandemia di Covid-19 in Europa.

Il trofeo è stato vinto dall'Italia, che si è aggiudicata il trofeo per la seconda volta nella sua storia.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Le squadre partecipanti al torneo sono 24, divise in sei gironi da quattro squadre ciascuno.

Città ospitanti[modifica | modifica wikitesto]

Le 11 città europee che ospitano il campionato europeo sono: Copenaghen, Bucarest, Amsterdam, Siviglia, Budapest, Glasgow, Bruxelles, Baku, Roma, Monaco di Baviera, San Pietroburgo e Londra.

Le città ospitanti del campionato europeo

Gironi eliminatori[modifica | modifica wikitesto]

  • Si qualificano agli ottavi di finale le prime 2 squadre classificate di ogni gruppo più le 4 migliori squadre terze classificate.

Legenda:

      Prime e seconde classificate
      Migliori terze

Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Una fase di gioco di Galles-Svizzera
Squadra Punti
Flag of Italy.svg Italia 9
Flag of Wales.svg Galles[1] 4
Flag of Switzerland.svg Svizzera 4
Flag of Turkey.svg Turchia 0
Squadra 1 Squadra 2 Risultato
Turchia Italia 0–3
Galles Svizzera 1–1
Turchia Galles 0–2
Italia Svizzera 3–0
Svizzera Turchia 3–1
Italia Galles 1–0

Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Dedryck Boyata e Aleksandr Golovin durante Belgio-Russia
Squadra Punti
Flag of Belgium.svg Belgio 9
Flag of Denmark.svg Danimarca[1] 3
Flag of Finland.svg Finlandia 3
Flag of Russia.svg Russia 3
Squadra 1 Squadra 2 Risultato
Danimarca Finlandia 0–1
Belgio Russia 3–0
Danimarca Belgio 1–2
Finlandia Russia 0–1
Danimarca Russia 4–1
Finlandia Belgio 0–2

Gruppo C[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Punti
Flag of the Netherlands.svg Paesi Bassi 9
Flag of Austria.svg Austria 6
Flag of Ukraine.svg Ucraina 3
Flag of North Macedonia.svg Macedonia del Nord 0
Squadra 1 Squadra 2 Risultato
Austria Macedonia N. 3–1
Paesi Bassi Ucraina 3–2
Ucraina Macedonia N. 2–1
Paesi Bassi Austria 2–0
Macedonia N. Paesi Bassi 0–3
Ucraina Austria 0–1

Gruppo D[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Punti
Flag of England.svg Inghilterra 7
Flag of Croatia.svg Croazia[1] 4
Flag of the Czech Republic.svg Repubblica Ceca 4
Flag of Scotland.svg Scozia 1
Squadra 1 Squadra 2 Risultato
Inghilterra Croazia 1–0
Rep. Ceca Scozia 2–0
Croazia Rep. Ceca 1–1
Inghilterra Scozia 0–0
Croazia Scozia 3–1
Inghilterra Rep. Ceca 1–0

Gruppo E[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Punti
Flag of Sweden.svg Svezia 7
Flag of Spain.svg Spagna 5
Flag of Slovakia.svg Slovacchia 3
Flag of Poland.svg Polonia 1
Squadra 1 Squadra 2 Risultato
Polonia Slovacchia 1–2
Spagna Svezia 0–0
Svezia Slovacchia 1–0
Polonia Spagna 1–1
Slovacchia Spagna 0–5
Polonia Svezia 2–3

Gruppo F[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Punti
Flag of France.svg Francia 5
Flag of Germany.svg Germania[1] 4
Flag of Portugal.svg Portogallo 4
Flag of Hungary.svg Ungheria 2
Squadra 1 Squadra 2 Risultato
Ungheria Portogallo 0–3
Francia Germania 1–0
Ungheria Francia 1–1
Portogallo Germania 2–4
Francia Portogallo 2–2
Germania Ungheria 2–2

Fase ad eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Foto di gruppo della Nazionale italiana campione d'Europa, con il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ed il tennista Matteo Berrettini.
Lo stadio di Wembley illuminato con la bandiera tricolore.

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Squadra 2 Risultato
Flag of Belgium.svg Belgio Flag of Portugal.svg Portogallo 1–0
Flag of Italy.svg Italia Flag of Austria.svg Austria 0–0 (2–1)
dopo supplementari
Flag of France.svg Francia Flag of Switzerland.svg Svizzera 3–3 (7–8)
dopo rigori
Flag of Croatia.svg Croazia Flag of Spain.svg Spagna 3–3 (3–5)
dopo supplementari
Flag of Sweden.svg Svezia Flag of Ukraine.svg Ucraina 1–1 (1–2)
dopo supplementari
Flag of England.svg Inghilterra Flag of Germany.svg Germania 2–0
Flag of the Netherlands.svg Paesi Bassi Flag of the Czech Republic.svg Rep. Ceca 0–2
Flag of Wales.svg Galles Flag of Denmark.svg Danimarca 0–4

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Squadra 2 Risultato
Flag of Switzerland.svg Svizzera Flag of Spain.svg Spagna 1–1 (2–4)
dopo rigori
Flag of Belgium.svg Belgio Flag of Italy.svg Italia 1–2
Flag of the Czech Republic.svg Rep. Ceca Flag of Denmark.svg Danimarca 1–2
Flag of England.svg Inghilterra Flag of Ukraine.svg Ucraina 4–0

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Squadra 2 Risultato
Flag of Spain.svg Spagna Flag of Italy.svg Italia 1–1 (3–5)
dopo rigori
Flag of England.svg Inghilterra Flag of Denmark.svg Danimarca 1–1 (2–1)
dopo supplementari

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Luogo Data Squadra 1 Squadra 2 Risultato
Londra
(Wembley Stadium)
11 luglio 2021 Flag of Italy.svg Italia Flag of England.svg Inghilterra 1–1 (4–3)
dopo rigori

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

5 reti
4 reti
3 reti
2 reti

Squadra campione[modifica | modifica wikitesto]

Italia
2° Titolo di Campione


Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. 1,0 1,1 1,2 1,3 Seconda classificata per miglior differenza reti

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]