Le associazioni Vikidia e Wikimedia Francia hanno bisogno di te!
Le associazioni Vikidia e Wikimedia Francia hanno bisogno del tuo aiuto per partecipare a un sondaggio sui contributori e sui lettori di Vikidia. Ti basteranno solo 10 minuti e ci permetteranno di conoscervi meglio e migliorare l'enciclopedia.
Hai tempo dal 12 luglio al 30 settembre per rispondere. Ti ringraziamo in anticipo!

Link al sondaggio (in lingua francese)

Caltanissetta

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Wiki2map logo.svg
Leggi come una mappa mentale


Caltanissetta

Tetti - Quartiere Provvidenza 04.JPG
Panorama del quartiere "Provvidenza"

Nazione
Popolazione
Superficie
Sindaco
Capoluogo di
Italia
62 797
421 km²
Giovanni Ruvolo (centrosinistra)
Libero consorzio comunale
di Caltanissetta


Caltanissetta è uno dei 390 comuni della Sicilia. È il capoluogo del Libero consorzio comunale di Caltanissetta.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il castello di Pietrarossa

Secondo la leggenda, la città sia fondata dai tempi arabi negli anni del 800, in contemporanea alla storia di Carlo Magno.

La città fondata dagli arabi deriva dal nome arabo: Qat castello, al-Nisa delle donne.

Nell'epoca federiciana la città è sotto la dominazione spagnola dalla famiglia reale dei Moncada fino alla seconda metà del Novecento.

Popolazione[modifica | modifica wikitesto]

La popolazione di oggi è aumentata per via di immigrati, cioè persone che vengono da altre parti del mondo.

Al censimento 2016 la popolazione residente di Caltanissetta era di 63 060 abitanti.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha delle maccalube, cioè dei vulcanelli. Sono dei piccoli vulcani sottoterra, che si trovano nella periferia di Santa Barbara.

Confina ad ovest la città di San Cataldo che è distante a soli 5 chilometri.