Le associazioni Vikidia e Wikimedia Francia hanno bisogno di te!
Le associazioni Vikidia e Wikimedia Francia hanno bisogno del tuo aiuto per partecipare a un sondaggio sui contributori e sui lettori di Vikidia. Ti basteranno solo 10 minuti e ci permetteranno di conoscervi meglio e migliorare l'enciclopedia.
Hai tempo dal 12 luglio al 30 settembre per rispondere. Ti ringraziamo in anticipo!

Link al sondaggio (in lingua francese)

Californio

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Wiki2map logo.svg
Leggi come una mappa mentale
Californio
Aspetto dell'elemento
Californio allo stato solido
Dati fisico/chimici
Berkelio ← Californio → Einsteinio
Numero atomico 98
Simbolo Cf
Temperatura di fusione 900 °C
Temperatura di ebollizione 1 470 °C
Anno della scoperta 1950
Scopritore Stanley G. Thompson, Kenneth Street Jr., Albert Ghiorso, Glenn T. Seaborg


Il californio è il 98° elemento della tavola periodica degli elementi. È un metallo radioattivo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1950 Stanley G. Thompson, Kenneth Street Jr., Albert Ghiorso, Glenn T. Seaborg,in California riuscirono a sintetizzare l'elemento all'università di Barkley in California,da cui il nome.

Disponibilità[modifica | modifica wikitesto]

Il californio viene prodotto in reattori nucleari e acceleratori di particelle. Il californio viene prodotto bombardando berkelio con neutroni. Il berkelio si forma catturando i neutroni che in seguito decadono producendo californio.

Utilizzi[modifica | modifica wikitesto]

Il californio può essere usato per avviare reattori nucleari ed è impiegato come fonte di neutroni quando si studia la diffrazione di neutroni e la spettroscopia neutronica.

Il californio può essere usato anche nella sintesi di nuclei di elementi con masse pesanti: come l'oganesson che è stato sintetizzato bombardando atomi di californio con ioni di calcio.

Il californio è usato anche in campo medico, soprattutto nella cura contro i tumori.