Calendario ebraico

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Questo voce è una bozza sull'argomento "calendari", modificalo

Il calendario ebraico è un calendario calcolato sia sulla base solare sia su quella lunare. L'anno è composto da 12 o 13 mesi a loro volta composti da 29 o 30 giorni. Esso viene adottato dagli ebrei haredim, e per le ricorrenze nello Stato di Israele.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala !


Mesi[modifica | modifica wikitesto]

Mese Numero dei
giorni
Tishrì 30
Cheshvan 29 o 30
Kislev 29 o 30
Tevet 29
Shevat 30
Adar 29 o 30
Adar Shenì[1] 29
Nisan 30
Iyar 29
Sivan 30
Tammuz 29
Av 30
Elul 29

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. Adar Shenì: Mese inserito in media ogni 2,7 anni circa e chiamato mese embolismico.