Bud Spencer

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Bud Spencer

Bud Spencer cropped 2009.jpg
Carlo Pedersoli nel 2009

Nome
Cognome
Sesso
Luogo di nascita
Data di nascita
Luogo di morte
Data di morte
Attività
Carlo
Pedersoli
M
Napoli
31 ottobre 1929
Roma
27 giugno 2016
attore

Carlo Pedersoli, nome d'arte Bud Spencer, è stato un attore, pallanuotista e nuotatore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Napoli nel quartiere di Santa Lucia[1] da un padre napoletano e dalla madre di origine della città di Brescia. Si trasferisce in molti posti, tra cui all'estero in Brasile. Prima di essere famoso come attore ha fatto dei lavori umili come operaio, venditore, impiegato nell'ambasciata in Brasile[2]. Muore all'età di 86 anni[3].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Carriera sportiva[modifica | modifica wikitesto]

Carlo Pedersoli era un campione di nuoto, era attivo dal 1949 al 1960; ha partecipato ben 11 campionati italiani vincendo l'oro olimpico. È stato inoltre pallanuotista della Società Sportiva Lazio e della squadra nazionale dell'Italia ai Giochi del Mediterraneo, vincendo nel 1955 in Spagna, con 3 vittorie[4]. Aveva partecipato alle Olimpiadi nel 1952, nel 1956 e nel 1960[5].

Carriera da attore[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1954 inizia la sua carriera nel mondo del cinema, con il nome di Carlo Pedersoli. La cosa curiosa è che nel film Annibale nel 1959 c'era pure l'altro collega Terence Hill, che dopo dal 1967 con il film Dio perdona.. io no!, Carlo Pedersoli cambia il nome d'arte in Bud Spencer e da lì inizia una lunga serie di film con l'amico e collega Mario Girotti, fino al 2010 con la serie televisiva I delitti del cuoco[6].

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Da solista[modifica | modifica wikitesto]
  • Quel fantasma di mio marito (1950)
  • Quo vadis? (1951)
  • Siluri umani (1954)
  • Un eroe dei nostri tempi (1955)
  • Addio alle armi (1957)
  • Il cocco di mamma (1957)
  • Annibale (1959)
  • Oggi a me... domani a te! (1968)
  • Al di là della legge (1968)
  • Un esercito di 5 uomini (1969)
  • Gott mit uns (Dio è con noi) (1970)
  • 4 mosche di velluto grigio (1971)
  • Si può fare... amigo (1972)
  • Piedone lo sbirro (1973)
  • Piedone a Hong Kong (1975)
  • Piedone l'africano (1978)
  • Piedone d'Egitto (1980)
  • Cantando dietro i paraventi (2003)
  • Pane e olio (2008)
  • Tesoro, sono un killer (2009)
Con Terence Hill[modifica | modifica wikitesto]

Telefilm[modifica | modifica wikitesto]

Galleria fotografica[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]