Boro

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni

Il boro è un'elemento chimico della tavola periodica degli elementi. Ha come simbolo B.

Dati[modifica | modifica wikitesto]

DTS

Electron shell 005 Boron.png

Simbolo_________________________________B

Tipo di elemento_________________________________Semimetallo

Numero atomico_________________________________5

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Isolato nel 1808 da Sir Humphry Davy, Gay-Lussac e Louis Jacques Thénard, descritto ufficialmente 16 anni più tardi Jöns Jacob Berzelius, il boro è un elemento chimico tossico (cioé che può uccidere). Il simbolo è B. E' un metallo trivalente (cioè ha una valenza di 3). Il boro è un semimetallo e non conduce bene l'elettricità.

Vedi anche[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]