Beringia

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Questo articolo è una bozza sull'argomento "geologia", modificalo
La riapertura della Beringia, tra l'Alaska e la Siberia.

La Beringia era un ponte di terra situato dove oggi c'è lo stretto di Bering. Durante vari periodi delle ere glaciali del Pleistocene, ha collegato il continente asiatico al Nord-America. Si formò durante la glaciazione di Würm, circa 80 000 anni fa. La zona non fu invasa dal ghiaccio nonostante la latitudine, perché il suo clima era mitigato dai venti tiepidi provenienti dall'oceano Pacifico, i quali non permettevano lo sviluppo dei ghiacciai. Questo clima mite ed il suo territorio pianeggiante favorirono la migrazione di varie specie animali, i cui fossili si possono trovare sia in Asia, sia in America. Scomparve definitivamente circa 10 000 anni fa a causa dell'innalzamento del livello del mare dovuto allo scioglimento dei ghiacci.