Battaglia di Stalingrado

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni

La battaglia di Stalingrado è una battaglia della Seconda Guerra Mondiale che si è svolta nella primavera dell'anno 1942. Oppone la Werhmacht (l'esercito dei Nazisti Tedeschi) all'Armata Rossa dei Russi Sovietici.

Svolgimento[modifica | modifica wikitesto]

Stanlingrad era una città (oggi è San Pietroburgo) battaglia decisiva per il simbolo: era la città di Stalin, e a causa della sua posizione strategica che aprirebbe la strada per il Mar Nero (dove ci sono le industrie pesanti e i pozzi di gas e di petrolio).

La Germania possiede la Crimea (è una regione dell'Ucraina) e vuole avanzare nella Caucasia, la regione montuosa della Russia.