Assegno circolare

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Questo articolo è una bozza sull'argomento "economia aziendale", modificalo
Assegno circolare
Assegno circolare

L'assegno circolare è un titolo di credito che contiene la promessa incondizionata di una banca di pagare a vista ad una persona una somma di denaro disponibile presso di essa al momento dell'emissione. È un mezzo bancario di pagamento molto sicuro perché garantito dalla banca che lo ha emesso. Infatti, per ottenerlo, bisogna versare l'importo o chiedere l'addebito sul proprio conto corrente.

L'assegno circolare si differenzia dall'assegno bancario perché:

  • non è necessario possedere un conto corrente per utilizzarlo
  • il suo pagamento è garantito dalla banca
  • è una promessa di pagamento mentre l'assegno bancario è un ordine di pagamento
  • può essere incassato entro 30 giorni dall'emissione
  • deve sempre riportare il nome del beneficiario

Note[modifica | modifica wikitesto]


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Pronti... Via - Volume B - Gli scambi economici e la compravendita - Pietro Ghigini, Clara Robecchi - Casa Editrice Mondadori Education - ISBN 9788824732352

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]