Arenzano

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni

Arenzano è un comune della Città Metropolitana di Genova. Al censimento del 2011 contava 11,584 abitanti. Il territorio comunale fa parte del Parco Naturale del Beigua ed è situato nella Riviera di Ponente.

Nazione Italia
Provincia Città Metropolitana di Genova
Popolazione 11,584 (2011)
Superfice 24,3 kmq
Sindaco Luigi Gambino (centrosinistra)

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'attuale territorio di Arenzano era abitato già all'epoca dell'Impero Romano. Durante il Medioevo diventò un importante centro marinaro e cantieristico, molti cittadini arenzanesi fondarono colonie in Corsica e nel Mar Nero. Diventò poi parte della Repubblica di Genova (Podesteria di Voltri) e, dopo il Congresso di Vienna, annesso al Regno di Sardegna. A partire dagli anni Cinquanta del XX secolo il paese è diventato un importante centro turistico balneare.

Luoghi di interesse[modifica | modifica wikitesto]

Villa Negrotto Cambiaso

Particolarmente interessante è Villa Negrotto Cambiaso, con il suo parco all'inglese aperto al pubblico in cui è possibile incontrare pavoni, conigli, tartarughe e pesci. Sul Lungomare si trova la Torre dei Saraceni, edificata contro le invasioni dei pirati, il più importante edificio religioso è il Santuario del Bambin Gesù di Praga.

Altro[modifica | modifica wikitesto]

Ogni anno, nel mese di settembre ad Arenzano si svolge la Marcia Mari e Monti, una delle più importanti manifestazioni sportive aperte a tutti.