Aquila

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Aquila audax - Captain's Flat

L'aquila è un genere di uccello rapace.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Le aquile appartengono alla famiglia degli uccelli vengono anche chiamate con il nome rapaci. Questi animali si trovano generalmente in posti aperti in alta montagna. Hanno il corpo ricoperto di piume, un becco a forma di uncino e hanno la testa e le ali molto ampie (quasi due metri), hanno una vista molto acuta infatti vedono molto lontano e delle zampe con degli artigli imponenti. Le femmine di solito sono più grandi della specie maschile. La decomposizione delle uova di solito avviene in altitudine sulle montagne, spesso depone circa 2 uova alla volta schiudendosi dopo 40 giorni.

Alimentazione[modifica | modifica wikitesto]

Si nutrono di rettili, mammiferi, uccelli come ad esempio lepri, marmotte, cervi, caprioli, volpi (ecc...)

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • scienze focus, Luigi Leopardi; Francesca Bolognani; Chiara Cateni; Massimo Temporelli, Garzanti Scuola, 2014, ISBN 978-88-6964-444-3-C