Le associazioni Vikidia e Wikimedia Francia hanno bisogno di te!
Le associazioni Vikidia e Wikimedia Francia hanno bisogno del tuo aiuto per partecipare a un sondaggio sui contributori e sui lettori di Vikidia. Ti basteranno solo 10 minuti e ci permetteranno di conoscervi meglio e migliorare l'enciclopedia.
Hai tempo dal 12 luglio al 30 settembre per rispondere. Ti ringraziamo in anticipo!

Link al sondaggio (in lingua francese)

Anders Gustav Ekeberg

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Wiki2map logo.svg
Leggi come una mappa mentale
Anders Gustav Ekeberg

Anders Gustaf Ekeberg.jpg

Nome
Cognome
Sesso
Luogo di nascita
Data di nascita
Luogo di morte
Data di morte
Attività
Anders Gustav
Ekeberg
M
Stoccolma
16 gennaio 1767
Uppsala
11 febbraio 1813
chimico


Anders Gustav Ekeberg si laureò nel 1788 in chimica all'Università di Uppsala; in seguito lavorò in Germania come apprendista per alcuni chimici, per poi tornare a Uppsala come insegnate della sua stessa Università nel 1794. A seguito di un'esplosione, nel 1801, perse un occhio. Fu l'insegnate di Jöns Jacob Berzelius, che definì come la sua più importante scoperta.

Amava molto l'arte, fu infatti anche un poeta e pittore dilettante.

Lavoro[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1802 scoprì il tantalio in un campione di roccia proveniente dalla località finlandese di Kimito. La scoperta tuttavia venne contestata da Wollaston il quale affermò che il tantalio, l'elemento chimico scoperto da Ekeberg, non fosse altro che il columbio, l'elemento scoperto nel 1801 da Charles Hatchett. Nel 1846 il chimico tedesco Heinrich Rose scoprì un nuovo elemento che battezzò niobio, e che fu successivamente identificato con l'elemento scoperto decenni prima da Hatchett, dimostrando nel contempo che fosse differente dal tantalio di Ekeberg.