Abbazia di San Benedetto de Frondigliosi

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni

L'Abbazia di San Benedetto de Frondigliosi è un edificio religioso di Castelplanio in provincia di Ancona.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

L'abbazia di San Benedetto de Frondigliosi, la si ricorda con un documento del 1199 ed è legata alla proprietà di Sant'Elena, lungo le sponde del fiume Esino nel territorio di Serra San Quirico. Il particolare nome Frondigliosi deriva dalla collina su cui fu edificata, nel 1283 con la costruzione delle mura di Castelplanio. Da monastero, nel 1457 e fino al 1618, divenne residenza estiva dei vescovi di Jesi, i quali  la modificarono rendendola più pratica. Oggi dall'ordinaria struttura restano alcuni archi a tutto sesto, colonne e le cantine. In occasione del Giubileo del 2000 fu completamente restaurata e fatta diventare una casa  per ferie che può ospitare fino a 60 persone.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Notizie istoriche sull'antica origine dell'odierno Castel-Planio. Fa parte di Delle antichita del medio e dell'infimo evo 6, Giuseppe Colucci. Ripatransone, Maroni, 1989.
  • Costantino Urieli, La Chiesa di Jesi, 1993 (Jesi : Litograf).
  • Costantino Urieli, Jesi e il suo contado, Jesi, Cassa di risparmio di Jesi, 1974.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]